Dopo il Jova Beach

Spiaggia del Jova Beach, completate le operazioni di pulizia

Jova beach
L'area presentava una serie di problematiche da sanare con precise azioni
scrivi un commento 1328

Completate tutte le operazioni di pulizia nell’arenile attinente l’area utilizzata dal Jova Beach Party, grande impegno di tutti gli operatori di Bar.S.A. S.p.A..

 

L’evento del Jova Beach party 2022 è corrisposto ad una grande prova di organizzazione e di pianificazione tra Amministrazione comunale e Bar.S.A. S.p.A. oltre a tutti gli uffici preposti e le forze dell’ordine, in un complesso meccanismo di valutazione ed esecuzione. L’impatto sulla città di Barletta, sul suo indotto economico e sulla percezione turistica che si è avuta all’esterno, è stato notevole, come testimoniato anche sui vari social da migliaia di messaggi.

 

L’area interessata dall’evento, messa a dura prova dalla presenza di più di 50.000 presenza in due giorni di evento, presentava una serie di problematiche da sanare con precise azioni.

 

«Abbiamo speso la nostra capacità organizzativa, con il prezioso ausilio di dirigenti e impiegati, per pianificare un’azione pre evento ma soprattutto post evento, per dare la possibilità a concittadini e turisti di fruire nuovamente le nostre spiagge in tempi immediati e riportare la massima pulizia in luoghi così sensibili». Al termine delle operazioni di pulizia straordinaria il commento dell’amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci: «Un evento così maestoso come quello con cui Barletta si è confrontata, una vera e propria festa della musica e della gioia, lascia comunque strutturalmente una serie di problematiche che eravamo pronti a fronteggiare».

 

«Ciò nonostante non si trattava di operazioni semplici, che andavano ben organizzate per tempo e svolte in tempi veloci. Ma il risultato è eccellente. Un’ottima prova non solo per la nostra bella città ma anche per Bar.S.A., sempre più vicina alla cittadinanza, un fiore all’occhiello a suggello di un evento di cui si parlerà per gli anni a venire, con l’orgoglio di aver messo su qualcosa di indimenticabile».

 

Le operazioni di pulizia straordinaria si sono estese anche a via carlo Alberto Della Chiesa e alla complanare zona vecchia Andria.

 

«Chiedo un maggior impegno a tutti i miei concittadini affinché si valorizzi sempre di più questa preziosa città: l’intera cittadinanza ha dimostrato a sé stessa quanto Barletta sia molto adatta ad eventi di portata nazionale come questi. Possiamo e dobbiamo insistere su questa strada, con la consapevolezza di essere cittadini dignitosi, perseguire la pulizia a partire dalle nostre strade e dai conferimenti. Proviamo a farlo tutti assieme – conclude Cianci».

 

 

 

sabato 6 Agosto 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti