La nota

Tagli alla sanità, Damiani: “Gravissimi i disservizi di questa scellerata scelta”

Sanità
"Da sempre Forza Italia ha dato battaglia su questi temi"
1 commento 259

“I comuni interni della nostra provincia, su tutti Spinazzola, sprofondano sempre più nel baratro dei gravissimi disservizi generati dalla scellerata politica sanitaria della Regione Puglia” .

Lo dichiara il senatore di Forza Italia Dario Damiani a commento delle ultime notizie sui tagli alla Sanità in Puglia, in particolare nell’ambito dell’emergenza urgenza. “Veniamo a sapere che, a breve, la postazione fissa medicalizzata di Canosa di Puglia potrebbe essere soppressa, mentre è certo che l’unica ambulanza Mike presente a Spinazzola sarà declassata ad auto medica.

Questo significa relegare le esigenze primarie di assistenza sanitaria dei cittadini all’ultimo posto, mettendo a rischio vite umane, considerando che il primo pronto soccorso raggiungibile da Spinazzola sarebbe quello di Andria, cioè a 50 chilometri” prosegue il parlamentare.

“La comunità spinazzolese non può pagare questo ulteriore prezzo, già penalizzata come è da una viabilità carente di collegamenti o dissestata. Da sempre Forza Italia ha dato battaglia su questi temi, in ogni sede, regionale e nazionale, e anche oggi raccolgo e condivido la ferma protesta del consigliere Lino Di Noia e degli amici di Forza Italia Spinazzola perché in gioco ci sono i diritti fondamentali dei cittadini che vengono ripetutamente violati da una politica regionale sorda e cieca, evidentemente distratta in questi anni da altri interessi che nulla hanno a che fare col bene comune” conclude il senatore Damiani.

domenica 7 Agosto 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Luca parmitano
Luca parmitano
19 ore fa

io cittadino della bat mi domando ma perche stiamo diventando cosi incivili? ma la sanita non devessere il primo presidio delle buona salute dei cittadini?ma chi governa questa regione cosa cia al posto del cervello? forse i capitoni che aveva nella vasca da bagno?che pochezza di pseudo uomo.Damiani non mollare!